Migranti al Silos, ICS: “Ripugnanti le incursioni di gruppi di estrema destra”

6.06.17 | 16.38 – “Ripugnante che movimenti di estrema destra dall’ideologia dichiaratamente violenta e intollerante si permettano di fare incursioni notturne e diurne nell’area del Silos della stazione, con l’esclusivo scopo di provocare e alimentare episodi di tensione sociale”. Questa la posizione dell’ICS Onlus in riferimento ai sopralluoghi al Silos da parte di “Stop Prima Trieste” e “Noi Nazionalisti Forconi” recentemente documentati da una testata locale online. “Tali soggetti disseminano infatti il loro odio nei confronti di cittadini stranieri in evidente stato di bisogno che, nonostante gli sforzi delle associazioni umanitarie, si possono ancora trovare provvisoriamente e in numero esiguo in quell’area – sottolinea l’ente – richiamamo le autorità a una stretta vigilanza verso tali gruppi, ai quali va impedito l’accesso all’area al fine di prevenire violenze verso persone indifese”.