Serracchiani: “Problemi del PD non influenzeranno la situazione in regione”

20.2.2017 | 13.54 – La presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani è intervenuta questa mattina al Liceo Galilei di Trieste in occasione di un incontro organizzato dalla Consulta provinciale degli studenti. A margine della conferenza, ha commentato i recenti sviluppi della situazione del Partito Democratico, di cui è vicesegretario nazionale uscente.

“Il lavoro della giunta regionale del Friuli Venezia Giulia è sempre stato autonomo rispetto alla linea nazionale del PD, penso in particolare alla misura attiva di sostegno al reddito e alle politiche industriali – ha dichiarato – ovviamente le fibrillazioni del Partito Democratico riguardano anche la nostra regione, ma non credo siano tali da mettere a rischio la tenuta della maggioranza“. Serracchiani si è pronunciata anche sul rischio scissione, tema che è stato affrontato nell’assemblea nazionale del partito svoltasi nella giornata di ieri a Roma: “Spero che si possa rimanere uniti, come ha dimostrato il dibattito di ieri ci sono le condizioni per confrontarsi sui temi e sulle proposte concrete, anche partendo da posizioni molto lontane – sostiene – mi auguro ci sia buonsenso, ragionevolezza e soprattutto rispetto, non ci si può scindere per date di calendario né per questioni personali“.