A Udine il concerto del grande tastierista degli Yes Rick Wakeman

9.2.2017 | 8.32 – Rick Wakeman, tastierista e compositore britannico, fra i principali esponenti del progressive rock mondiale degli anni settanta, storico membro degli Yes – band di cui ha contribuito pesantemente al grande successo – e ora interprete solista universalmente amato e riconosciuto, si prepara a conquistare il Friuli Venezia Giulia. Forte della fresca pubblicazione del nuovo album “Piano Portraits”, in cui interpreta con il suo grande talento

canzoni classiche e moderne da Debussy e Tchaikovsky, passando per Beatles, David Bowie, Yes e Led Zeppelin,la “chioma bionda del rock” sarà protagonista in concerto in piano solo al Teatro Nuovo Giovanni da Udine domani, giovedì 9 febbraio, con inizio alle 21.00. I biglietti per questo atteso evento, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con il Comune di Udine, la Regione Friuli Venezia Giulia, inserito nel pacchetto Music&Livedell’Agenzia PromoTurismoFVG, sono ancora in vendita sul circuito Ticketone e alle biglietterie del Teatro. Info suwww.azalea.it .

Nato nei pressi di Londra nel 1949 e diplomato all’Opera della capitale, pianista classico passato alle tastiere, Wakeman ha iniziato la sua carriera negli anni ’60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l’anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes, con i quali, in pratica, inventò un nuovo modo di usare le tastiere e il Minimoog, aprendo letteralmente la strada alle moderne tecniche e ai suoni del progressive-rock.

Con gli Yes ha inciso tre capolavori assoluti: “Fragile”, “Close to the Edge” e “Yessongs”, album storici che hanno superato i 40 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Nella sua luminosa carriera da solista ha inciso, tra gli altri, il disco “The Six Wives of Henry VIII”, altro successo planetario con i suoi oltre 10 milioni di copie vendute. Fra le collaborazioni tenute lungo il suo splendido viaggio musicale ne contiamo di straordinarie, Wakeman è stato per anni l’arrangiatore del Duca Bianco David Bowie, con cui ha scritto la celebre “Life on Mars“, e di Elton John. Ha inoltre realizzato album con numerosi altri importanti artisti, tra i quali spiccano Cat Stevens, la band dei Black Sabbath eLou Reed.

Fra i prossimi spettacoli al Teatro Nuovo Giovanni da Udine i concerti di Mario Biondi (19 marzo), Vinicio Capossela (24 marzo) e gli spettacoli comici di Pucci (19 febbraio), Giuseppe Giacobazzi (12 aprile) e Pintus (5 e 7 maggio). Biglietti in vendita, tutte le info su www.azalea.it .