“Facciamo le crepes”: iniziativa sociale per il Natale in Viale

14.12.16| 15.32- Giovedì 15 dicembre la manifestazione “Natale in Viale” ospita un’iniziativa sociale che si sviluppa all’interno delle attività della cooperativa duemilauno agenzia sociale. Presso lo stand “Lo chef…in Viale” (collocato all’altezza del civico 3), dalle ore 15.30 alle ore 18.30 un gruppo di adolescenti dai 14 anni in su, presente con gli educatori, collaborerà con gli chef alla preparazione delle crepes.

L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività che si svolgono sul territorio da parte del servizio disabilità che si divide tra scolastico ed extrascolastico, con l’obiettivo di facilitare l’autonomia e di maturare esperienze relazionali significative. A gruppi di ragazzi, accompagnati dai propri educatori, viene offerta l’opportunità di portare avanti, in contesti vari, progetti importanti che permettono loro di fare esperienze concrete approcciandosi con gli altri e, in questo caso, la cittadinanza costituita dai visitatori del mercatino natalizio di Viale XX Settembre, che rimarrà aperto fino al 26 dicembre con ingresso libero dalle ore 9 alle ore 23.

presepe natale in viale

Lo stand “Lo chef…in Viale” (collocato all’altezza del civico 3) giovedì 15 dicembre ospiterà anche attività per i bambini, che saranno chiamati a prepare le crepes assieme agli chef professionisti alle ore 16. L’appuntamento “Facciamo le crepes” riservato ai mini chef è per giovedì 15 dicembre dalle ore 16 alle 18, quando i bambini si trasformeranno in barman in miniatura per aiutare lo chef Nevio Lupi a preparare degli eleganti stuzzichini e antipasti al cucchiaio per l’Happy Hour che si svolgerà dalle ore 18 in poi.

La cooperativa duemilauno agenzia sociale aderirà anche all’iniziativa “In cucina non si butta via niente” che si svolgerà, sempre presso lo stand allestito in Viale XX settembre 3, giovedì 22 dicembre dalle 15.30 alle 18.30, evento in cui verranno illustrate ricette per riutilizzare tutti gli scarti della cucina e offerti consigli utili per il risparmio, contro gli sprechi alimentari.