29.7 C
Trieste
lunedì, 8 Agosto 2022

Arte e natura “parlano” in silenzio nella mostra “Silent spaces” di Roberto Duse

19.11.16 | 17.30 – Una mostra d’arte allestita in una grotta a 70 metri sotto terra. “Silent Spaces” di Roberto Duse è stata inaugurata questo pomeriggio nella Grotta Torri di Slivia, considerata da esperti e speleologi una delle “regine” del Carso triestino.

L’iniziativa è stata organizzata dalla associazione culturale Typos – nata in memoria del grafico triestino Marco Stulle prematuramente scomparso nel 2013 – che per il quarto anno consecutivo ha pensato a un evento inedito.
Il silenzio è la caratteristica di questa mostra, composta di 10 opere di arte grafica su alluminio in formati dai 2 ai 6 metri, collocate tra le concrezioni millenarie della Grotta.

I visitatori saranno ovviamente raccolti in gruppi e – in silenzio – accompagnati nel percorso che si concluderà con una riflessione a cura di una giornalista.

Visite guidate, gratuite, sono state organizzate per domani, 25/26/27 novembre e 2/3/4 dicembre.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore