22.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

4 novembre, a Trieste numerosi gli eventi “collaterali” alla solenne cerimonia presso il Sacrario di Redipuglia

03.11.2015 | 18.10 – Sarà il presidente del Senato, Pietro Grasso, a presenziare alla cerimonia per il 4 novembre in programma domani al Sacrario militare di Redipuglia. Appuntamento tradizionale e solenne, la giornata del 4 novembre “nasce” per commemorare il “Giorno dell’Unità Nazionale” e la “Giornata delle Forze Armate”: era proprio il 4 novembre del 1918 il giorno in cui l’Impero Austro-ungarico si arrese all’Italia, in seguito all’armistizio firmato a Villa Giusti (nei pressi di Padova), al quale fece seguito il completamento dell’unità nazionale con l’annessione all’Italia di Trieste (e di Trento).

Ed è proprio nella piazza dell’Unità d’Italia del capoluogo giuliano che domani, in concomitanza con le celebrazioni a Redipuglia, si svolgeranno una serie di eventi, che avranno inizio alle ore 09.00 con la solenne cerimonia dell’alza Bandiera, immediatamente seguita dalla consegna della Bandiera nazionale alla Scuola Secondaria di 1° grado di Trieste via S. Anastasio, intitolata alla M.O.V.M. Capitano Guido CORSI, Comandante della 64a Compagnia del 7° Reggimento Alpini, nato a Trieste e Caduto sul Monte Grappa il 13 dicembre 1917.

Il Tricolore verrà consegnato alla Dirigente Scolastica dott.ssa Tiziana Farci dal Commissario di Governo nella Regione Friuli Venezia Giulia e Prefetto di Trieste, dott.ssa Francesca Adelaide Garufi e sfilerà lungo piazza dell’Unità d’Italia, portato a mano da una rappresentanza di alunni della classe 2^, mentre il reparto interforze schierato e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma con i loro labari gli renderanno onore.

A cornice della cerimonia, nello specchio acqueo antistante piazza dell’Unità d’Italia, il pubblico potrà ammirare la nave Maestrale della Marina Militare, giunta nel porto di Trieste lo scorso 1° novembre, in occasione del suo “ultimo viaggio” prima di venir dismessa dopo oltre trent’anni di attività.  I visitatori potranno salire a bordo (orari 09.30-12.00 e 14.30-19.00) ed ammirare la mostra fotografica sulla Grande Guerra allestita per l’occasione.

Contestualmente si svolgerà la manifestazioneCaserme aperte, che rimuovenon solo simbolicamente – le barriere tra le infrastrutture militari e la popolazione. Quanti lo desiderano avranno così la possibilità di conoscere da vicino i Reparti delle Forze Armate e della Guardia di Finanza dislocati nella Regione Friuli Venezia Giulia, vistando 11 Caserme (elenco in allegato) – ove potranno toccare con mano la vita di reparto ed ammirare da vicino i mezzi ed i veicoli operativi e tattici in dotazione – e il Museo della Caserma “Di Prampero” sede della Brigata Alpina “Julia” di Udine.

La manifestazione si concluderà con la solenne cerimonia dell’ammaina Bandiera, alle ore 17.00,  sempre in piazza dell’Unità d’Italia, accompagnata dalla Musica d’ordinanza della Fanfara dell’11° Reggimento Bersaglieri di Orcenico (PN) che intratterrà il pubblico con alcuni brani dal proprio repertorio.

Di seguito l’elenco delle Caserme che aderiscono all’iniziativa “Caserme aperte”, in occasione del 4 novembre:

F.A. Caserma Indirizzo Recapito telefonico Apertura
dalle ore alle ore
E.I. Caserma “Berghinz” via San Rocco n. 180, Udine 0432 231584 09.00 15.30
Area Museale della Caserma

“Di Prampero” – Brigata Alpina “Julia”

Via Sant Agostino  n. 8 Udine 0432 584179  

09.00

 

14.00

 

12.30

 

16.00

Caserma “ Slataper” via Mario del Fabbro 15 Sacile (PN) 0434 71676 09.00 15.30
M.M. Direzione Marittima Trieste piazza Duca degli Abruzzi n.4 040 676611 09.00 13.00
Capitaneria di Porto via Oscar Cosulich n. 24, Monfalcone (GO) 0481 496611 09.00 13.00
Nave “Maestrale” Molo antistante piazza dell’Unità d’Italia, Trieste 040 676611  

09.30

14.30

 

12.00

19.00

A.M. Comando 2° Stormo via Udine, 56, Rivolto (UD) 0432 902111 09.00 15.00
CC. Comando Provinciale Carabinieri via Verdi, 17, Gorizia 0481 587111  

10.00

 

14.30

 

13.00

 

17.00

Comando Provinciale Carabinieri via del Carabiniere, Pordenone 0434 372111
Comando Provinciale Carabinieri via dell’Istria, 54, Trieste 040 7775111
Comando Provinciale Carabinieri viale Trieste, 28, Udine 0432 588610
G.di.F. Comando Provinciale Guardia di Finanza via Giusti n. 29, Udine 0432 6821 09.00 13.00
Comando Provinciale Guardia di Finanza via dell’Autiere n.51, Pordenone 0434 551500 09.00 16.00
spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore