Tartini, prestigioso riconoscimento dal Miur con un contributo record da 305 mila euro

14.09.2015 | 21.45 – Dopo le nubi arriva il sereno. No, non stiamo parlando di previsioni meteorologiche, ma delle “vicende” che in questi giorni stanno caratterizzando il Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste.

Dalle polemiche che hanno “oscurato” nei giorni passati la prestigiosa Scuola di musica, vera eccellenza del capoluogo giuliano, e che erano nate dalla questione “spinosa” ruotante alla prossima elezione del direttore della Scuola, ora (è notizia di ieri) una notizia particolarmente rassicurante sembra aver portato un po’ di sereno per il “Tartini”.

Arriva direttamente dal Miur (Ministero Istruzione Università e Ricerca) un riconoscimento di altissimo prestigio per la Scuola di Musica di Trieste, risultata prima fra ben 94 candidature e ricevendo così il massimo contributo per le iniziative di mobilità didattica in Europa.

Un finanziamento pari a 305 mila euro (per intenderci un settimo dell’intera quota disponibile), spendibili nel biennio 2015/16 e 2016/17. Chissà se questo prestigioso riconoscimento riuscirà a riportare definitivamente il “sereno” al Tartini…

Alexandra Del Bianco