14.2 C
Trieste
domenica, 25 Settembre 2022

Incidente in montagna, morto un giovane triestino di 23 anni

16.3.2015 | 10.13 – Ha cessato di vivere nel corso della notte, all’ospedale di Tolmezzo, Elia Ghisellini. Il 23enne triestino ieri pomeriggio era precipitato in un dirupo per circa duecento metri mentre stava scendendo dal monte Zoncolan. Al momento dell’incidente, Ghisellini era in compagnia di un amico che ha dato subito l’allarme. Le difficili operazioni di soccorso hanno impegnato per molte ore i Vigili del Fuoco, gli uomini della Guardia forestale e della Polizia. Trovato il punto della caduta, il giovane è stato recuperato privo di sensi in fondo a un profondo canalone. Le sue condizioni sono apparse subito disperate. Il giovane è stato quindi trasportato all’ospedale di Tolmezzo ma non ce l’ha fatta a superare la notte a causa delle gravi ferite riportate nella caduta.

Zoncolan rifugio GolesCompito degli inquirenti adesso ricostruire la dinamica dell’incidente. Pare certo che Ghisellini avesse trascorso alcune ore al rifugio Goles (nella foto) insieme ad altre persone. Poi la decisione di scendere a piedi per raggiungere, insieme a un amico, il centro di Ravascletto. Una decisione rivelatasi -purtroppo – fatale.

spot_img
Avatar
Roberto Toffoluttihttps://www.triesteallnews.it
Giornalista professionista. Redazione Trieste All News

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore