14.9 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Tele Antenna: via alle trasmissioni sul digitale terreste

Da oggi, mercoledì 2 aprile, prenderanno il via sul digitale terreste le trasmissioni di Tele Antenna dopo un anno di meditazione da parte dell’editore, ovvero il triestino Andrea Sessa.

Il palinsesto che offerto da Tele Antenna sarà molto vario: si andrà dall’informazione, guidata da Laura Zanelli, per poi passare ad accurati e specifici approfondimenti politici, sportivi e culturali, il tutto per fornire una visione più ampia possibile su ciò che accade a Trieste.

Lo staff è composto, oltre che dall’editore e dalla responsabile dell’informazione Laura Zanelli, da Gabriella Macaluso, Elisabetta Lago e da quattro volti noti che collaboreranno: Caterina Tosoni, Mattia Assandri, Maurizio Modolo e Denis Locoselli.

Per quanto riguarda lo sport verranno trasmesse le partite di basket A2 della Ginnastica Triestina Calligaris e dell’Interclub Muggia ma anche quelle della Pallamano Trieste. E proprio con la pallamano Trieste, ci sarà il primo appuntamento da non perdere, ovvero, la partita contro il Bolzano che, visto che verrà giocata a porte chiuse a causa della squalifica del campo, permetterà a tutti gli appassionati di questo sport di assistere al match da una posizione più che privilegiata.

L’appuntamento è quindi per  sabato 12 aprile alle 23.45. Grande spazio sarà dedicato al dialetto triestino e, per settembre è previsto uno spettacolo con nomi famosi del mondo della musica.

Tele Antenna avrà, all’inizio, una copertura sulla provincia di Trieste e di Gorizia ma si spera entro l’anno di estenderla a gran parte del Friuli Venezia Giulia.

Per chi non lo sapesse, Tele Antenna, smise di trasmettere 18 anni fa con la vendita delle frequenze a TeleMarket, rete dell’Imprenditore Corbelli. Nell’ultimo periodo, l’emittente registrò un forte incremento di ascolti, incremento senza precedenti secondo le indagini data media Tv Bank. All’epoca direttore responsabile era Franco Paticchio e altri grandi nomi erano quelli di Roberto Morelli (direttore editoriale), e quelli di un trio eccezionale di giornalisti di cui oggi ben due vengono ricordati all’interno del panorama Rai: Giorgio Bearz e Franca Fiorellino insieme a Michele del Ben, oggi non più a Trieste.

Certo, i tempi sono cambiati rispetto a 18 anni fa ma l’obiettivo rimane quello di ricreare la qualità di allora per mantenere alto il nome di una rete che fece, insieme ai suoi volti, la storia della televisione triestina.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore