26.3 C
Trieste
domenica, 7 Agosto 2022

Intercity Trieste-Roma, Trenitalia: « per adesso nessuna soppressione »

6.4.14 | 18.30 – Sembra (per adesso) rientrare l’allarme causato dalla notizia diffusa in questi giorni riguardante la soppressione degli intercity che collegano Trieste con la Capitale.

Qualsiasi tipo di decisione risulterebbe rimandato agli esiti delle analisi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – che verranno completate a breve – ed alle successive valutazioni fatte assieme alle regioni interessate, con le eventuali azioni conseguenti : questa la sostanza di una nota diffusa da Trenitalia.

La nota precisa anche che per : « nessuno dei 10 InterCity e’ stata programmata la cancellazione al cambio orario di giugno ».

Il gestore ferroviario, quasi a giustificare future decisioni e probabilmente per stimolare la politica sottolinea che, a differenza di tutti gli altri treni Intercity che rientrano nel Contratto di Servizio con lo Stato ( per i quali la differenza tra costi di esercizio e ricavi da biglietti e abbonamenti e’ compensata da un apposito corrispettivo), i 10 InterCity in questione sono invece effettuati a mercato, a totale carico di Trenitalia, che per questi treni ha registrato nel 2013 perdite per quasi 30 milioni di euro l’anno.

Sulla prevista soppressione dei 10 InterCity, l’onorevole Ettore Rosato aveva presentato un’interrogazione parlamentare ( successivamente ritirata) al Ministro delle infrastrutture Lupi, evidenziando tra l’altro che l’eventuale cancellazione degli Intercity Trieste-Roma, determinerebbe l’isolamento del Fvg. « Una scelta inaccettabile – cosi scriveva Rosato – che il Governo deve impedire, garantendo il finanziamento di questi servizi ».

Una risposta al problema quindi, potrà arrivare solo da un compromesso tra politica ed esigenze commerciali.

Marco Bonini

(riproduzione riservata)

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore