8.4 C
Trieste
giovedì, 1 Dicembre 2022

Omicidio Novacco, ergastolo confermato in appello per Console e Cavalli

CRONACA Così recita la sentenza emessa quest’oggi dalla Corte d’Assise d’appello di Trieste

25.10.2013 | 20.47 – Condannati all’ergastolo in secondo grado. La Corte d’Assise d’appello di Trieste ha confermato oggi la condanna per Alessandro Cavalli e Giuseppe Console (nella foto), i due aguzzini che la notte tra il 25 e il 26 agosto di due anni fa torturarono e uccisero Giovanni Novacco. Una sentenza giunta al termine di oltre due ore di camera di consiglio. La lunga, interminabile mattanza si consumò in uno stabile Ater abbandonato di via Gemona, nel rione triestino di Gretta. Il giovane venne legato ad una sedia, pugnalato, seviziato e infine dato alle fiamme per non permetterne il riconoscimento. 

Daniela Mosetti

Riproduzione_Riservata 

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore