19.3 C
Trieste
lunedì, 3 Ottobre 2022

Insulta e minaccia gli agenti di polizia, denunciato un 34enne triestino

CRONACA È accaduto venerdì notte fuori da un locale del centro. Sul giovane è piovuta anche una sanzione perché in evidente stato di ubriachezza

23.12.2012 | 15.38 – Ha insultato e minacciato gli agenti di polizia “guadagnandosi” una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. È accaduto in centro venerdì notte (foto di repertorio). L.R., queste le iniziali del 34enne triestino, era stato accompagnato all’esterno di un locale da un addetto alla sicurezza per aver creato non pochi disagi ai clienti del bar.

 

Una volta uscito ha bloccato una pattuglia riferendo agli agenti quanto accaduto. Il giovane, in evidente stato di ebbrezza, ha chiesto più volte di poter rientrare nel locale per recuperare alcuni capi di vestiario rimasti all’interno.

 

Subito dopo ha iniziato ad insultare e oltraggiare gli agenti: sanzionato perché in palese stato di ubriachezza, è stato accompagnato in questura. Dopo controlli e formalità di rito – e una denuncia per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale –  è stato infine congedato.

 

Daniela Mosetti

 

 

© Riproduzione Riservata

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore