13.1 C
Trieste
domenica, 2 Ottobre 2022

Pallanuoto, tuta della Nazionale per Cosolini

SPORT Il sindaco: «Pronti a ospitare altre manifestazioni sportive di alto livello e di richiamo internazionale»

16.5.2012 | 13.11 – Il presidente della Federazione Italiana Nuoto, senatore Paolo Barelli, ha inviato al sindaco Roberto Cosolini la tuta bianco-azzurra della Nazionale Italiana come ringraziamento per la realizzazione a Trieste del Torneo di qualificazione olimpica di Pallanuoto Femminile, evento di portata internazionale, tenutosi dal 15 al 22 aprile. Il dono è stato consegnato stamane in Municipio al Sindaco Cosolini dal direttore del Centro Federale Fin (Federazione Italiana Nuoto) di Trieste Franco Del Campo, accompagnato dalla cooordinatrice Alessandra Gianolla, che ha rimarcato la piena riuscita del Torneo: “E’ stato un grande evento e successo organizzativo e poi, soprattutto, ha visto l’accesso della squadra italiana di pallanuoto femminile alle Olimpiadi di Londra 2012”.

Del Campo ha quindi riportato al Sindaco le parole del presidente Barelli: “La collaborazione tra il Comune di Trieste e la Fin e l’accoglienza espressa dalla città permetteranno di organizzare in un prossimo futuro altre manifestazioni di livello internazionale”.

Cosolini, rivolgendo un sentito ringraziamento al presidente Fin  Barelli e al dirigente Del Campo, ha ricordato l’incontro avuto in Municipio qualche mese prima per l’organizzazione del Torneo con il presidente Barelli: “Abbiamo scommesso entrambi su Trieste per riuscire a realizzare questo grande evento, che ha fatto sì che un pezzo delle Olimpiadi di Londra iniziasse proprio da qui. E per il futuro siamo pronti a ospitare altre manifestazioni sportive di alto livello e di richiamo internazionale per la nostra città”.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore