7.6 C
Trieste
martedì, 6 Dicembre 2022

Fiamme in via Capodistria, fuoco appiccato dal bimbo con un accendino

Sei intossicati dal fumo, nessuno in gravi condizioni

28.1.2012 | 14.58 – Emergono i primi dettagli dell’incendio che questa notte ha distrutto un appartamento di via Capodistria 36 e intossicato sei persone, fra queste un bimbo di 5 anni. Dalla ricostruzione fatta agli inquirenti dal padre, sembrerebbe che ad appiccare il fuoco possa essere stato proprio il bimbo con un accendino. Un gioco pericoloso che poteva trasformarsi in tragedia se non fossero intervenuti in modo tempestivo i vigili del fuoco come ha rivelato la Rai regionale. Le fiamme hanno devastato il salotto dell’appartamento dove abitava la famiglia di marocchini, mentre il fumo ha invaso le altre stanze e l’intero stabile. Il bimbo e la madre sono stati ricoverati all’ospedale ma le loro condizioni non sono preoccupanti.

spot_img

Ultime notizie

spot_img

Dello stesso autore